Who da f**k is Apolidi?
About
A - senza
POLIS - città, Stato

Da qui inizia il viaggio musicale di Andrea Ferrini e Valentina Castelli, coppia nel lavoro e nella vita, che, in un giorno di pioggia in una città di provincia, capiscono che è ora di raccontare alcuni scorci di realtà e storie enormemente diverse, ma accumunate da una unica identica sensazione: sentirsi APOLIDI in una società che non li rispecchia.

Un progetto musicale che vuole essere manifesto di una doppia consapevolezza che si fa largo tra le generazioni più giovani.

Da un lato non ci si ritrova più in determinati meccanismi del mondo adulto e si fa fatica ad entrare in certe maturità, dall'altro l'opportunità enorme che il termine stesso del progetto ``Apolidi`` può significare: senza certezze se ne possono creare di nuove.

Senza metterci troppo la faccia, da produttori quali sono, Andrea e Valentina lavorano dietro le quinte ogni volta con una collaborazione diversa per esternare ciò che sentono, fondendo attualità e sentimento.

Progettazione a tavolino e schemi sono dimenticati perchè ciò che più conta è divertirsi e rischiare. Comunicando.

News
Ultime Notizie
Apolidi’s world.
Featuring.
Singer / Songwriter

Andreino

About Me
Singer

Teresa

About Me
Are you curious?
Official Video
Report.
Press Release
``Il mondo è così piccolo`` è il singolo d'esordio degli Apolidi, coppia di produttori italiani formata da Andrea Ferrini e Valentina Castelli che, per la prima volta, decidono di abbracciare un genere nuovo dalle precedenti produzioni.

Ricordiamo le loro precedenti collaborazioni con Cece Rogers (Un curriculum, quello di Rogers, che vanta collaborazione del calibro di Janet Jackson, Whitney Houston, Duran Duran, Jestofunk, Bob Sinclar e realizza successi mondiali come ``Someday`` (sino ad oggi, considerata un inno nel genere della musica house, posizionata al terzo posto nella classifica Mix Mags dei 100 più grandi singoli di tutti i tempi) e Mario Fargetta (il famoso deejay, produttore discografico e regista radiofonico di Radio Deejay che negli anni '90 è stato è stato tra i pionieri della nel periodo d'oro della dance italiana e tutt' oggi continua a far ballare la penisola con la sua musica), con il singolo “Can’t Let Go” che ancora oggi è trasmesso e supportato dalle radio italiane.

Con un testo scritto e interpretato dal rapper Andreino - Andrea Orsini - (lo ricordiamo per ``il paese dei balocchi`` degli NC247), il brano conquista per immediatezza e semplicità di struttura e si spiega con un ritmo pop rap.

Il rap è un linguaggio che può parlare di tutto, in mille modi diversi e in questo caso si tratta di amore, più precisamente di amore eterno.

All'interno della storia emozionante, che possiamo gustare nel video ufficiale, si vive l'infinito legame di una coppia di anziani che ricorda il passato e la forza di un amore che non sparisce nonostante la morte di uno dei due.

Sempre nel video troviamo anche un’ulteriore iniziativa, stavolta di inclusione, che vede la partecipazione di un ragazzo “speciale con un cromosoma in più” quale Alex Cesca che si cimenta in un cameo per far capire che la musica non è solo di chi la fa, ma di tutti.

Ad accompagnare Andreino la graffiante voce di Teresa Di Biase, cantante esordiente senigallese che ha partecipato al radio tour della Milano Sanremo 2018 ricevendo il premio della critica radiofonica e Vincitrice assoluta della categoria ``Giovani`` di Sanremo New Talent Winter 2018.

La regia del videoclip è affidata a Max Fruzza e Fabio Aiazzo, mentre il soggetto è stato scritto da Andrea Orsini.

Behind The Scene.
Backstage of the videoclip!
Social
Contact